Home page

Chi accumula libri accumula desideri; e chi ha molti desideri è molto giovane, anche a ottant’anni.

6 luglio 2015

"IL LIBRO POSSIBILE" 8 - 13 luglio 2015 (Polignano a Mare)


IL LIBRO POSSIBILE

da mercoledì 8 luglio a lunedì 13 luglio 2015
dalle 20.30
nelle principali piazze di Polignano a Mare
Ingresso gratuito a tutti gli incontri



Da tredici anni in Puglia accade un piccolo miracolo: le strade di Polignano a Mare, in provincia di Bari, si riempiono di famiglie, curiosi, giovani e migliaia di lettori.
Il merito va al festival “Il Libro Possibile” che ha reso “possibile” quello che in tanti nel nostro Paese cercano di fare: portare il libro nelle piazze, metterlo al centro di un dibattito costruttivo nel quale lo spettatore è partecipe e protagonista. Una manifestazione nata dal basso, dal volontariato, dalla forza di mettersi a servizio del proprio territorio e che, col passare degli anni, ha conquistato una importante fetta di pubblico e un ruolo cruciale all’interno della cultura nazionale.
Sei giorni, circa 100.000 visitatori previsti, più di 350 ospiti e 150 interventi, 100 volontari a inondare piazze, vie e balconate, sono alcuni dei numeri record del “Libro Possibile”, la manifestazione culturale nata da un’idea di Rosella Santoro e Gianluca Loliva, con l’aiuto di amici e collaboratori, ha visto in questi anni la partecipazione energica e totale di intellettuali, scrittori e artisti di prestigioso profilo culturale.
Aprirsi alle possibilità di incontri e opportunità di lettura piuttosto diversificati, per generare dibattiti e confronti su tematiche ampie e non settoriali, rendono questo festival unico nel suo genere. Ai nomi della letteratura impegnata si affiancano personaggi dello spettacolo, dalla cultura di nicchia si passa alla cultura nazional-popolare, assicurando così un’ampia offerta al pubblico che giunge da tutta Italia e persino dall’estero.
Polignano a Mare con il suo strapiombo sul Mediterraneo si fa, così, palcoscenico perfetto per incontri, reading, spettacoli teatrali, lectio magistralis e tavole rotonde sulla cultura, l’attualità, la politica, l’economia e la nostra società. 

Sabato 11 luglio il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso,sarà intervistata da Lucia Annunziata e Dario Vergassola e siparlerà di “Lavoro possibile”,mentre il deputato del M5S Luigi Di Maio dialogherà con il comico barese Pinuccio sul tema “Modello di sviluppo di industria e impresa sostenibile”, un’intervista “impertinente” da non perdere. Il leader di Sel, Nichi Vendola, infine, sarà impegnato in un reading su Pasolini.

LIBRI VERDI. I DIRITTI DEI BAMBINI
Infine, ultima grande novità di questa edizione del Libro Possibile sarò lo spazio dedicato alle nuovissime generazioni con autori di valore e laboratori di costruzione, pittura e animazione dal titolo “Un prato nel mare”.
Raccogliendo le esperienze di Pino Pascali, genius loci di Polignano a Mare, e di Jack Pollock, maestro americano nell’arte della “sgocciolatura”, i bambini parteciperanno a un laboratorio che avrà come tema “Libri verdi. I diritti dei bambini”.
Ospite d’eccezione il missionario comboniano Padre Renato Kizito Sesana che, reduce dal ghetto di Riruta a Nairobi, parlerà ai più piccoli della straordinaria esperienza artistica e umana dei “Piccoli Acrobati di Kivuli” che hanno cambiato la loro vita di bambini di strada grazie al potere salvifico dell’Arte e della Lettura.Andrà in scena anche un’ora di reading e spettacolo con Geronimo e Tea Stilton.

IL VINO POSSIBILE
domenica 12 luglio e lunedì 13 luglio 2015
All’interno del Libro Possibile ci sarà una sezione dedicata al vino che coprirà gli ultimi due giorni di Festival: “Il vino possibile” nasce sia per sensibilizzare il pubblico e promuovere il mondo del vino e delle piccole e grandi realtà pugliesi, sia per favorire la fruizione dell’universo dei libri dedicati ai vini, all’agricoltura e alla gastronomia pugliese. Tra gli ospiti citiamo solo alcuni nomi: Sveva Casati Modignani, J-Ax che verrà intervistato da Dario Vergassola a margine del suo libro “Axforismi” e l’enologo di fama internazionale, Riccardo Cotarella. 

Per maggiori info: www.libropossibile.com

Nessun commento:

Posta un commento