Home page

Chi accumula libri accumula desideri; e chi ha molti desideri è molto giovane, anche a ottant’anni.

10 marzo 2017

SEGNALAZIONE: Riverside - La Trilogia, Bianca Rita Cataldi

Oggi è una bellissima giornata, splende il sole e si respira una perfetta aria primaverile. Quello che sta per arrivare è il periodo dell'anno che preferisco e per l'occasione ho pensato di presentarvi qualcosa che ha tutta l'aria di essere un gioiellino.
Vi porto sul blog la segnalazione di Riverside, un libro al cui interno troviamo i tre romanzi della trilogia da cui prende il nome (Riverside, Dollhouse, Rewind). La copertina è meravigliosa e sembra promettere bene pure la trama.
Non vedo l'ora di leggerlo per poterne parlare con voi.

Titolo: Riverside – La trilogia
Autore: Bianca Rita Cataldi
Editore: Self-publishing
Pagine: 394
Trama: Riverside, Regno Unito. Le quattro e mezzo di un pomeriggio qualunque. Una scuola abbandonata e cadente alla fine di Silverbell Street. Come la venticinquenne Amabel scoprirà presto, non si tratta di un edificio qualunque: al suo interno, i banchi sono ancora al loro posto e si respira, nell’aria, polvere di gesso. Tutti gli orologi, da quello al di sopra del portone d’ingresso sino al pendolo del salone, sono fermi alle nove e diciannove di chissà quale giorno di chissà quale anno. Cosa è accaduto nella vecchia scuola? Quale evento è stato così sconvolgente da fermare il tempo all’interno di quelle mura? E soprattutto, chi è quel ragazzo in divisa scolastica che si presenta agli occhi di Amabel affermando di frequentare la scuola, benché quest’ultima non sia più in funzione da anni? Tra passato e presente, Bianca Rita Cataldi ci guida in un mondo in cui gli eventi possono modificare lo scorrere del tempo, dimostrandoci che ognuno di noi ha un proprio universo parallelo col quale, un giorno o l’altro, dovrà scendere a patti.

9 marzo 2017

SEGNALAZIONE: Hermanos di Alessandro Bogani e Edoardo Pozzoli

Oggi vi porto sul blog la segnalazione di Hermanos, un romanzo dai tratti western nato dalla penna di due giovanissimi ragazzi.
Restate connessi perché presto sbarcherà su Lettere d'inchiostro anche la recensione!


Titolo: Hermanos
Autore: Alessandro Bogani, Edoardo Pozzoli
Lingua: Italiano
Genere: Romanzo Western
Isbn: 9788894182019
Data di uscita: 23 Settembre 2016
Editore: Inspired Digital Publishing
Formati disponibili: ePub, eBook, Mobi
Prezzo: €1,99
Trama: America, fine dell’ottocento. Un pistolero eccellente poco riflessivo e molto esuberante, uno stratega infallibile e di poche parole, un ex-soldato americano pavido e pigro ed un medico senza le giuste qualifiche, ognuno in cerca della propria strada, si ritrovano in fuga dall’Arizona verso il Messico. Ricercati con l’accusa di furto di un carico d’oro sia dall’esercito Americano che da quello Messicano e con la certezza della fucilazione in caso di cattura, si trovano costretti a mettersi sulle tracce dei veri responsabili che li hanno volontariamente cacciati in quella spiacevole situazione. Una volta scoperta la destinazione dei lingotti e dei veri ladri, il gruppo avrà ancora il coraggio di cercare vendetta per la falsa accusa e di impossessarsi dell’oro?

6 marzo 2017

RECENSIONE: Non so chi sei ma io sono qui, Becky Albertalli

Oggi ho il piacere di parlarvi di uno dei libri più belli e dolci che abbia mai letto. Si tratta di "Non so chi sei ma io sono qui" dal titolo originale "Simon vs the homo sapiens agenda". Ho fatto una fatica immensa a scrivere questa recensione, le sensazioni che mi ha donato questo romanzo sono state così tante da non riuscire facilmente a tramutarle in parole.

Titolo: Non so chi sei ma io sono qui
Titolo originale: Simon vs the homo sapiens agenda
Autore: Becky Albertalli
Uscita: 4 ottobre 2016
Editore: Mondadori
Pagine: 247
Prezzo: €17.00
Trama: Simon ha diciassette anni e un amore segreto per Blu, un ragazzo conosciuto on line con cui intrattiene un'intensa, tenera corrispondenza. Il loro rapporto è al sicuro finché un'email non finisce nelle mani sbagliate: quelle di Martin, il bullo della scuola, che ora minaccia di rivelare a tutti lo scoop dell'anno… a meno che Simon non l'aiuti a conquistare Abby, la ragazza di cui è innamorato ma che non lo degna di uno sguardo. Per proteggere il suo amore, Simon dovrà affrontare per la prima volta la paura di uscire dal guscio che ha costruito intorno a sé, trovando il coraggio di rinunciare alle proprie sicurezze per fare spazio alla bellezza e alla libertà di essere se stessi. Email dopo email, il sentimento per Blu cresce, e così la voglia di conoscersi e di far conoscere agli altri chi è davvero.

3 marzo 2017

RECENSIONE: Everlasting - Il nuovo mondo, Anita Book

Non so se anche voi lo facciate, ma io ho l'abitudine di comprare un libro in ogni città o paese visitato così da possedere un horcrux libroso in cui riporre briciole della mia anima da lettrice legati alle città in cui sono stata.
Il viaggio a Milano ha portato con sé tante belle cose, tra queste anche "Everlastig - Il nuovo mondo". A sorpresa ho trovato questo libro alla Mondadori del Duomo subito dopo l'incontro organizzato in casa editrice dalla DeAgostini. Per parecchio tempo ho rimandato l'acquisto di questo romanzo, ma quando me lo sono ritrovato tra le mani non ho potuto fare a meno di portarlo a casa con me affidandogli la custodia delle emozioni provate in quel meraviglioso giorno. Probabilmente questa volta è stato il destino a scegliere per me e ha deciso di farmi un regalo. 

Titolo: Everlasting - il nuovo mondo
Autore: Anita Book
Prezzo: €14,90
Pagine: 272
Pubblicazione: 7 dicembre 2016
Editore: Golem Edizioni
Trama: La vita di Henrik Pedersen non è più la stessa da quando suo padre è morto. A Trondheim, la placida cittadina norvegese in cui vive, niente è come sembra. Proprio nel folto del boschetto che si affaccia ai margini della sua casa si cela un segreto. Una presenza misteriosa, selvaggia, che Henrik incontrerà in una delle notti più critiche e disperate e che metterà a dura prova la salute di sua madre. Una creatura, che sembrerà avere sembianze umane fuse a tratti ibridi e animaleschi, comincerà ad aiutarlo dandogli strane misture che si riveleranno prodigiose per la guarigione della donna. Fino a quando, durante le festose celebrazioni dell'Øret Festival, non tornerà per riscuotere il suo debito: Henrik dovrà seguirla nel suo mondo, a Everlasting, o sua madre morirà. Ma chi è davvero questa creatura? E perché ha scelto lui? Per rispondere a queste domande, Henrik dovrà affrontare un destino avverso, di luce e tenebre insieme, e sopravvivere a un oscuro nemico che minaccia di ritornare. Sarà disposto a pagare il prezzo del suo sacrificio?

1 marzo 2017

Segnalazione: Le ali del bruco, Antonio Cucciniello

Buonasera a tutti! Oggi vi tengo compagnia con la segnalazione di un romanzo edito Pendragon.

Titolo: Le ali del bruco
Autore: Antonio Cucciniello
Pagine: 175
Uscita: 25/03/2015
Prezzo: €15,00
Sinossi“Le Ali del Bruco“ è un progetto sperimentale promosso dall’Università La Sapienza di Roma e da docenti e ricercatori di svariate Università: Salerno, Napoli, Foggia, Bologna, Cassino e Latina. “Le Ali del Bruco“ è un romanzo, nel suo genere, unico e innovativo perché trasforma formule matematiche, applicate all’Economia, in una storia con personaggi intriganti come il Poeta Pezzente, un vecchio matto che vive nelle stazioni, che un giorno ha mandato tutto e tutti al diavolo per formulare una propria teoria del mondo. E dopo una vita trascorsa tra i numeri ha capito che l'unica soluzione possibile è l'Amore.
È la storia di un uomo che ha perso il lavoro e non ne accetta le conseguenze. Depresso e minato nell'autostima, nel suo ossessivo peregrinare incontra un barbone, espressione della povertà estrema ma ricco di una forte interiorità. Il dialogo, considerata la distanza tra il mondo dell'uno e quello dell'altro, si svolge attraverso un metalinguaggio, basato su metafore e simboli propri dell'approccio sistemico vitale. Questo libro può rappresentare una stimolante lettura per quanti amano essere... "vitali".