Home page

Chi accumula libri accumula desideri; e chi ha molti desideri è molto giovane, anche a ottant’anni.

25 giugno 2017

RECENSIONE: Blu il pulcino covato dal frigo


Titolo
: Blu il pulcino covato dal frigo
Testo: Paolo Ferrara
Illustrazioni: Valentina Rizzo
Editore: Milena Edizioni
Prezzo:  €6,90
Lunghezza: 48 pagine
Uscita: 19 ottobre 2016
Trama: La signora Veronica è una persona molto distratta, che finisce per dimenticare sempre un sacco di cose. Quando abbandona l'ennesimo uovo, Miss Frigorifero decide che questa volta l'uovo non marcirà, così decide di covarlo. Inaspettatamente la cova riesce e nasce un piccolo pulcino blu, capace di vivere solo al freddo. Gli elettrodomestici di casa lo adottano, facendo di tutto per coccolarlo e crescerlo nel migliore dei modi, fino al momento in cui si renderanno conto di dover aiutare il piccolo a trovare la propria strada fuori dal frigorifero e dall'appartamento in cui fino a ora è vissuto.

21 giugno 2017

RECENSIONE: Time Deal di Leonardo Patrignani

Eccoci, finalmente! È arrivata l'ora di parlarvi di uno dei libri che ho aspettato con più ansia negli ultimi mesi. Vorrei poter tornare indietro nel tempo per chiedere: "Leonardo, quando pubblicherai il tuo prossimo romanzo?". L'ho appena terminato e ne sento già la mancanza. Ma, tornando a noi, ora vi accompagno alla scoperta di una storia avvolta da bugie, misteri, un passato da svelare e un futuro tutto da scrivere.

Titolo: Time Deal
Autore: Leonardo Patrignani
Genere: Distopia
Uscita: 13 giugno 2017
Editore: DeAgostini
Prezzo: 14,90
Pagine: 472
Trama: Ci sono promesse che non possono essere mantenute. Come quella che Julian ha fatto ad Aileen. Era solo un bambino quando l’ha vista per la prima volta, e se n’è innamorato perdutamente. Da quel momento ha giurato che non l’avrebbe lasciata mai. Che sarebbe rimasto con lei per sempre. Ma si può davvero promettere per sempre? Non in una città come Aurora. Una metropoli schiacciata da un cielo plumbeo e soffocata dall’inquinamento, in cui l’aspettativa di vita è scesa drasticamente. Almeno fino all’arrivo del Time Deal, un farmaco in grado di arrestare l’invecchiamento cellulare. Nessuno ne conosce i possibili effetti collaterali, solo qualcuno immagina quali possano essere le conseguenze morali e sociali. La città è divisa in due: da una parte chi insegue ciecamente il sogno della vita eterna, dall’altra chi invece rifiuta di manipolare la propria esistenza e preferisce che il tempo scorra secondo natura. Julian è tra questi ultimi. Ma Aileen non ha avuto scelta: figlia di un noto avvocato, che finanzia da sempre la casa farmaceutica del Time Deal, è stata sottoposta al trattamento. Finché qualcosa va storto. Aileen inizia ad accusare disturbi della memoria, e poi sparisce nel nulla. Julian però è disposto a tutto pur di ritrovarla. E di regalarle il loro per sempre.