Home page

Chi accumula libri accumula desideri; e chi ha molti desideri è molto giovane, anche a ottant’anni.

26 maggio 2015

RECENSIONE: I due volti di nuova Delhi, Annarita Tranfici


Titolo: I due volti di Nuova Delhi
Autore: Annarita Tranfici
Formato: Formato Kindle
Dimensioni file: 86 KB
Lunghezza stampa: 12
Editore: Lettere Animate Editore (22 gennaio 2015)












TRAMA
Mani che si sfiorano e baci casti incapaci di nascondersi da sguardi perfidi e pericolosi. Desideri pressanti nel petto, spie di sentimenti a cui non è concesso veder brillare la luce del sole. Un fiore puro esposto alle intemperie, facile preda della gelosia e dell'invidia di cuori malati.

Una storia la cui dolcezza si perde in un pomeriggio come tanti che svela i volti di una Nuova Delhi con due anime; un lembo di terra in cui la sacralità confina con la perversione, in cui moralità e amoralità si intrecciano lasciando all'anima che si muove in questo teatro, tanta amarezza e rassegnazione.


RECENSIONE
Un incontro può realmente essere in grado di cambiare una vita. Una coincidenza a volte può innescare una catena di eventi.

Questo breve racconto è molto intenso. L'autrice è riuscita a trattare tematiche importanti all'interno di una decina di pagine in modo molto delicato. Quelli narrati all'interno del racconto sono fatti che purtroppo accadono continuamente in tutto il mondo. In sostanza, Nuova Delhi può essere una qualsiasi città. Un città in cui regna la violenza, la crudeltà e l'orrore.

Il racconto tratta temi come la violenza sulle donne e il messaggio dell'autrice mira a sensibilizzare il lettore su questa tipologia di argomenti. 

Lo stile molto semplice va' dritto al sodo tralasciando le descrizioni e dando più significato ai sentimenti e alla crudeltà di alcune azioni.

Annarita Tranfici ci propone una storia carica di emozione, tensione e tragicità. Ci fa conoscere una tenera storia d'amore per poi catapultarci nello strazio e nell'orrore. 
Dalle prime pagine emerge la timidezza dei due ragazzi che si corteggiano scambiandosi regali di nascosto finendo per innamorarsi, poi lo scenario cambia e assistiamo ad una scena violenta. La storia prende una piega inaspettata e l'atmosfera che avevamo conosciuto all'inizio muta lasciando spazio alle atrocità di alcuni esseri umani.

Il racconto può essere diviso in due: nella prima parte troviamo l'amore casto e puro dei due ragazzi, nella seconda, invece, la crudeltà scaricata sulla figura della donna.

I due volti di Nuova Delhi ci ha donato uno specchio su una realtà che è anche nostra. In Italia, in Europa, nel Mondo.

4 commenti:

  1. Letto da poco, tremendamente realistico e tremendamente tragico. Concordo che il tema è stato affrontato in maniera molto delicata.
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Deb <3
      Mi fa piacere che anche tu la pensi a questo modo. Grazie per essere passata :)

      Elimina
  2. Ciao :) questo racconto è sul mio Kindle in attesa di essere letto… la tua recensione mi ha fatto venire voglia di leggerlo subito.
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Mi fa piacere :)
      Poi fammi sapere se ti è piaciuto.
      Un bacio anche a te!

      Elimina